20/09/2020

Ai sensi della conversione in legge del DL rilancio è necessario per gli interventi antisismici “per gli interventi di cui al comma 4, l’efficacia degli stessi al fine della riduzione del rischio sismico è asseverata dai professionisti incaricati della progettazione strutturale, della direzione dei lavori delle strutture e del collaudo statico, secondo le rispettive competenze professionali, iscritti agli ordini o ai collegi professionali di appartenenza”.

Pertanto è possibile accedere al 110% con calcolo globale della sicurezza ante e post attestante l’incremento di capacità sismica o mediante procedura semplificata introdotta dalle Linee Guida per la classificazione del rischio sismico attestante il passaggio di una classe.

16