05/09/2020

La demolizione e ricostruzione di un elemento dell’involucro opaco ( tetto) appartenente alla superficie disperdente ( cioè che delimita l’ambiente riscaldato dall’esterno o da un ambiente non riscaldato) rientra nel superbonus come intervento trainante se da solo l’intervento interessa più del 25% della superficie lorda disperdente dell’edificio. Inoltra per l’accesso al superbonus sarà necessario che questo intervento, congiuntamente ad altri, consenta il salto di due classi energetiche. Il limite di spesa da considerare è di 40.000 euro per unità immobiliare ( fino ad 8 u.i) quindi si applica il limite di spesa previsto per l’intervento trainante sull’involucro opaco.

32