Dal 30 settembre e fino al 20 novembre sarà possibile prenotare on line le visite tecniche gratuite.

NAPOLI. Domenica 30 settembre si svolge in cinquecento piazze italiane la Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, che offre ai cittadini una grande occasione per informarsi sulle opportunità tecniche e normative per ridurre il rischio terremoto e quindi per rendere più sicure le loro case. È una grande iniziativa sociale e no profit, la prima di questo genere in Italia, promossa da Fondazione Inarcassa, Consiglio nazionale degli Ingegneri e Consiglio nazionale degli Architetti, che mobilita tutti gli Ordini professionali territoriali.
A livello locale, domenica 30 settembre l’Ordine degli ingegneri di Napoli, presieduto da Edoardo Cosenza, allestisce e presidierà ben 15 punti informativi sulla prevenzione – le cosiddette “Piazze della Prevenzione Sismica” – : cinque in città e dieci in Provincia (vedere di seguito l’elenco).

Leggi articolo completo